Vicenza – Studenti salvi da autobus in fiamme

Nella mattina del 28 gennaio un bus di linea che trasportava studenti ha preso fuoco, fortunatamente l’autista accorgendosi in tempo di ciò che stava accadendo è riuscito a far scendere tutti gli studenti..
Come Rete degli Studenti Medi di Vicenza dichiariamo la nostra preoccupazione per l’accaduto, in quanto avrebbero potuto esserci feriti o vittime, cosa per fortuna non accaduta, ma purtroppo possibile (basti pensare al pullman ungherese).


“Uno studente che prende un mezzo pubblico per andare a scuola – dichiara Marta Pastrello coordinatrice della Rete degli Studenti Medi Vicenza – dovrebbe avere la certezza di viaggiare su mezzi sicuri, non vecchi e obsoleti, che potrebbero mettere a repentaglio la sua vita”.

Infatti come sindacato studentesco vogliamo far sentire la nostra voce su questa tematica: gli studenti hanno diritto a trasporti adeguati, non sovraffollati, vecchi o dai prezzi eccessivi.

C’è bisogno che la città di Vicenza, e anche l’azienda Svt, faccia quindi un investimento maggiore nella pratica del controllo dei mezzi, affinché episodi del genere non si verifichino di nuovo.

autobusfiamme

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *