IV Congresso della Rete degli Studenti Rovigo, Linda Mazzuccato è la nuova coordinatrice.

20180217_180557 Oggi Sabato 17 febbraio, si è tenuto il IV congresso della Rete degli Studenti Medi Rovigo, nella sede dell’ARCI. È stato eletto il nuovo esecutivo del sindacato studentesco Rodigino, composto dalla coordinatrice Linda Mazzuccato e affiancato da Emma Passerella, Gloria, Malek, Caterina. La Rete degli Studenti Medi è da sempre la realtà studentesca più radicata nella città occupandosi di rappresentanza, temi sociali e diritti degli studenti. Durante i lavori del congresso il tema dell’antifascismo è stato uno dei centrali, i fatti di Macerata delle ultime settimane sono stati l’esempio di come la nascita di nuove realtà fasciste e la loro diffusione sia stata molto sottovalutata nel nostro paese e anche nella nostra città. Una città che da ormai molti anni non riesce a dare risposte soddisfacenti agli studenti ma anzi ha spesso fatto mancare spazi di aggregazione studentesca e politiche che si incentrassero sulla scuola. Da questa situazione nasce l’agire della Rete degli Studenti di Rovigo che pone al centro del mandato dei prossimi due anni questi temi cercando di dare una risposta agli studenti creando spazi di aggregazione e un risveglio culturale della nostra città. Non sono mancati gli interventi di diverse associazioni: CGIL: Fulvio Dal Zio FLC: Valter Ciancaglia PD: Graziano Azzalin, consigliere regionale PD: Diego Crivellari, deputato LIBERA: Giuseppe D’Alba Chiara Bordon Sofia Cantà Greta Temporin LeU: Sandro Quadrelli, candidato per il polesine CPS: Francesco Azzini ARCI ANPI CNSU/UDU: Anna Azzalin Jacopo Buffolo, esecutivo nazionale della Rete degli Studenti Rachele Scarpa, coordinatrice Regionale della Rete Studenti Veneto Assessore alle politiche giovanili e universitarie Associazione DANTE Forum giovani

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *