Rete degli Studenti Medi

RETE e UDU in consiglio regionale: Investimenti insufficienti!

RETE e UDU in consiglio regionale: Investimenti insufficienti!

Oggi Mercoledì 22 Novembre 2017 come Rete degli Studenti Medi e Unione degli Universitari del Veneto siamo stati in Regione a palazzo Ferro Fini a Venezia per assistere alla discussione del bilancio preventivo regionale per il 2018. Purtroppo abbiamo potuto constatare come gli investimenti per il diritto allo studio superiore e universitario non sono ancoraRead more about RETE e UDU in consiglio regionale: Investimenti insufficienti![…]

Rovigo | Piove all’interno del Celio – Roccati

Rovigo | Piove all’interno del Celio – Roccati

  Ancora disagi causati dall’edilizia scolastica, questa volta a Rovigo, al liceo Celio-Roccati, dove questa mattina agli studenti è stato negato l’accesso ad un’intera ala dell’edificio a causa di infiltrazioni di acqua dal soffitto. Questo episodio si è verificato proprio in concomitanza all’uscita del XVIII rapporto sulla sicurezza degli edifici scolastici redatto da Legambiente, unRead more about Rovigo | Piove all’interno del Celio – Roccati[…]

Zaia si interessi davvero alla scuola invece di utilizzarla strumentalmente con proposte surreali

Zaia si interessi davvero alla scuola invece di utilizzarla strumentalmente con proposte surreali

Apprendiamo dai giornali di oggi la richiesta del presidente della regione Luca Zaia di maggior finanziamento alla scuola Veneta esposta nelle trattative riguardanti le maggiori forme di autonomia. Per quanto siamo consapevoli della disastrosa situazione in cui la scuola pubblica Veneta si ritrovi negli ultimi anni, siamo anche convinti che questo tipo di rivendicazioni debbanoRead more about Zaia si interessi davvero alla scuola invece di utilizzarla strumentalmente con proposte surreali[…]

RETE STUDENTI VENETO e FLC VENETO: Studenti e docenti assieme, nelle scuole e nelle piazze. Verso il 17 novembre e i diritti in alternanza

RETE STUDENTI VENETO e FLC VENETO: Studenti e docenti assieme, nelle scuole e nelle piazze. Verso il 17 novembre e i diritti in alternanza

Il caso dello studente dell’Istituto Sartor che spalava letame in alternanza scuola lavoro è sbarcato a Roma. È poco rassicurante, però notare come L’alternanza scuola lavoro nella sua accezione più negativa (quella di lavoro travestito da formazione, quella di pratica senza teoria nè informazione date allo studente) riceva attenzione solo quando il caso fa notizia.Read more about RETE STUDENTI VENETO e FLC VENETO: Studenti e docenti assieme, nelle scuole e nelle piazze. Verso il 17 novembre e i diritti in alternanza[…]

Studenti e studentesse di tutta la regione in piazza a Padova per il Pride 2018

Studenti e studentesse di tutta la regione in piazza a Padova per il Pride 2018

A distanza di quindici anni, Padova ospiterà di nuovo il Pride nel giugno 2018. Sarà un momento fondamentale per la comunità LGBTQI e per tutta la cittadinanza. In piazza e in corteo per le vie della città tutti i cittadini e le cittadine potranno ribadire a gran voce il valore dell’autodeterminazione e della libertà d’espressione. Nonostante l’approvazioneRead more about Studenti e studentesse di tutta la regione in piazza a Padova per il Pride 2018[…]

Manifestazione nazionale studentesca in 10 piazze del Veneto. Cambiare la scuola per cambiare il paese!

Manifestazione nazionale studentesca in 10 piazze del Veneto. Cambiare la scuola per cambiare il paese!

Il 13 ottobre la Rete degli Studenti Medi scende in piazza in tutto il Veneto per dire a gran voce che per cambiare il Paese bisogna cambiare la scuola. Cominciando dalle fondamenta: “come studenti spendiamo moltissimi soldi per gli abbonamenti degli autobus, per i libri di testo, per il contributo “volontario”, per andare in gita,Read more about Manifestazione nazionale studentesca in 10 piazze del Veneto. Cambiare la scuola per cambiare il paese![…]

UDU e RETE STUDENTI: “Ero straniero” nelle mobilitazioni del 13 Ottobre

UDU e RETE STUDENTI: “Ero straniero” nelle mobilitazioni del 13 Ottobre

La campagna “Ero Straniero – L’umanità che fa bene” è stata lanciata da Emma Bonino e dalle altre organizzazioni che, insieme a Radicali Italiani, sono promotrici della legge di iniziativa popolare per superare la legge Bossi–Fini e cambiare le politiche sull’immigrazione puntando su inclusione e lavoro. Come Rete degli Studenti Medi Veneto e StudentiPer UdURead more about UDU e RETE STUDENTI: “Ero straniero” nelle mobilitazioni del 13 Ottobre[…]

Fai attenzione all’alternanza in vacanza – Flash Mob davanti l’ufficio scolastico regionale

Fai attenzione all’alternanza in vacanza – Flash Mob davanti l’ufficio scolastico regionale

La scuola è finita, ma i percorsi di alternanza scuola lavoro proseguono anche durante l’estate, periodo in cui aumenta la probabilità di essere poco seguiti durante la propria esperienza o di essere soggetti a vero e proprio sfruttamento lavorativo. Oggi siamo stati di fronte l’ufficio scolastico regionale a Venezia per consegnare alcune delle esperienze diRead more about Fai attenzione all’alternanza in vacanza – Flash Mob davanti l’ufficio scolastico regionale[…]

Ma il party dell’istruzione pubblica in Veneto quando?

Ma il party dell’istruzione pubblica in Veneto quando?

E’ di pochi giorni fa la notizia che lo stabilimento balneare di Chioggia “Punta Canna” inneggiava al Fascismo e alla persona di Benito Mussolini, non solo attraverso cartelli, ma anche tramite grotteschi comizi fatti ogni giorno in spiaggia. Oltre alla surrealtà del caso, senza che la politica avesse mai agito prima né a fatti, néRead more about Ma il party dell’istruzione pubblica in Veneto quando?[…]

L’assessore Donazzan e la transfobia

L’assessore Donazzan e la transfobia

Quanto sarebbe bello, se l’assessore Donazzan si preoccupasse delle spese che gli studenti affrontano per garantirsi un’alternanza dignitosa, del costo dei libri, delle scuole che crollano a pezzi anziché del sesso degli insegnanti della propria regione. Come se l’assessorato all’istruzione titolasse ad esprimere vincolanti giudizi etici sulla vita delle persone. I commenti della Donazzan sonoRead more about L’assessore Donazzan e la transfobia[…]