Rete degli Studenti Medi

Ma il party dell’istruzione pubblica in Veneto quando?

Ma il party dell’istruzione pubblica in Veneto quando?

E’ di pochi giorni fa la notizia che lo stabilimento balneare di Chioggia “Punta Canna” inneggiava al Fascismo e alla persona di Benito Mussolini, non solo attraverso cartelli, ma anche tramite grotteschi comizi fatti ogni giorno in spiaggia. Oltre alla surrealtà del caso, senza che la politica avesse mai agito prima né a fatti, néRead more about Ma il party dell’istruzione pubblica in Veneto quando?[…]

L’assessore Donazzan e la transfobia

L’assessore Donazzan e la transfobia

Quanto sarebbe bello, se l’assessore Donazzan si preoccupasse delle spese che gli studenti affrontano per garantirsi un’alternanza dignitosa, del costo dei libri, delle scuole che crollano a pezzi anziché del sesso degli insegnanti della propria regione. Come se l’assessorato all’istruzione titolasse ad esprimere vincolanti giudizi etici sulla vita delle persone. I commenti della Donazzan sonoRead more about L’assessore Donazzan e la transfobia[…]

Presentate le nostre proposte su diritto allo studio e ASL all’assessore Donazzan

Presentate le nostre proposte su diritto allo studio e ASL all’assessore Donazzan

Le associazioni Rete degli Studenti Medi del Veneto, Unione degli Universitari di Padova, Unione degli Universitari Verona, Unione degli Universitari Venezia hanno incontrato questo pomeriggio l’assessore regionale Elena Donazzan presso Palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto per presentare le nostre richieste in merito all’Alternanza Scuola Lavoro negli istituti superiori e alla secondaRead more about Presentate le nostre proposte su diritto allo studio e ASL all’assessore Donazzan[…]

Vergognosa la legge che discrimina i bambini non Veneti approvata in consiglio regionale

Vergognosa la legge che discrimina i bambini non Veneti approvata in consiglio regionale

Il consiglio regionale del Veneto ha approvato una legge che dà la priorità per l'iscrizione agli asili nido comunali ai bambini i cui genitori vivono o lavorano in Veneto stabilmente da almeno 15 anni. Questa decisione, di natura fortemente discriminatoria, è un'ulteriore conferma dell'inadeguatezza delle politiche leghiste della nostra regione. Nella legge si sottolinea che hanno precedenza per l'ammissione negli asili nido comunali:

"i figli di genitori residenti in Veneto ininterrottamente da almeno quindici anni o che prestino attività lavorativa in Veneto ininterrottamente da almeno quindici anni."

Read more about Vergognosa la legge che discrimina i bambini non Veneti approvata in consiglio regionale ...
27 Gennaio – Giornata della memoria

27 Gennaio – Giornata della memoria

Sono passati ormai 72 anni dalla fine della seconda guerra mondiale e dalla caduta del regime, tuttavia odio, xenofobia e razzismo permeano ancora una parte della nostra società, esattamente come ieri. Per questi motivi oggi in moltissime scuole scuole del Veneto abbiamo organizzato dei momenti di riflessione confrontando l’odio di ieri con l’odio di oggi,Read more about 27 Gennaio – Giornata della memoria[…]

Raccolta beni per i senza fissa dimora

Raccolta beni per i senza fissa dimora

Nell’ultima settimana il nostro paese è stato investito da un’ondata di freddo che ha causato la morte di alcuni senzatetto e ha costretto gli altri a delle condizioni di vita a volte estreme. A fronte della recente emergenza, come Rete degli Studenti Medi del Veneto insieme all’Unione degli Universitari di Padova, Venezia e Verona, nonRead more about Raccolta beni per i senza fissa dimora[…]

È nostro questo cielo contemporaneo – VIII Congresso Rete degli Studenti Medi del Veneto

È nostro questo cielo contemporaneo – VIII Congresso Rete degli Studenti Medi del Veneto

La Rete degli Studenti Medi del Veneto, sindacato studentesco che difende i diritti degli studenti delle scuole superiori, ha organizzato un momento congressuale per analizzare il ruolo e lo sviluppo dell’associazione nell’ultimo anno e il festeggiamento in ricorrenza dei 15 anni di sindacato studentesco in Veneto. L’ottavo congresso regionale “È nostro questo cielo contemporaneo” si è tenuto il 15 Gennaio presso il Liceo Fracastoro a Verona e ha visto coinvolti studenti da tutto il Veneto ed esponenti delle realtà con cui l’associazione si interfaccia nella rivendicazione delle idee di cui si fa promotrice. In particolare vari rappresentanti della CGIL, con cui la Rete degli Studenti Medi collabora e si confronta, hanno portato il loro contributo e i loro saluti. Read more about È nostro questo cielo contemporaneo – VIII Congresso Rete degli Studenti Medi del Veneto ...
TREVISO: FREDDO NELLE AULE DEL LICEO CANOVA

TREVISO: FREDDO NELLE AULE DEL LICEO CANOVA

Questa mattina, al rientro dalla sospensione delle lezioni per le vacanze natalizie, la quasi totalità degli studenti del Liceo Canova, nella sede Ca' del Galletto, non è potuto entrare nelle classi a causa del freddo. La temperatura nelle aule era circa di , condizione che non ha permesso un regolare svolgimento delle lezioni. Gli studenti sono consapevoli che, per statuto degli studenti e delle studentesse, la temperatura minima in aula deve essere di 18°. Questo li ha portati a rifiutarsi di entrare nelle classi, fredde quasi quanto l'esterno. Gli investimenti messi in campo finora non sono in nessun modo sufficienti al fine di mettere in sicurezza le scuole in cui ci troviamo a passare 5 ore al giorno, anche dal punto di vista dell’isolamento termico oltre che delle carenze strutturali. Sembra quasi superfluo ricordare i problemi strutturali del Duca degli Abruzzi, così come del Fermi e di molte altre scuole a di Treviso. Read more about TREVISO: FREDDO NELLE AULE DEL LICEO CANOVA ...
SCHOOL BONUS AL RIENTRO A SCUOLA

SCHOOL BONUS AL RIENTRO A SCUOLA

E’ ormai tutto pronto per dare il via allo School Bonus.
Si tratta di un provvedimento che permetterà ai privati di finanziare quasi del tutto direttamente le scuole italiane, statali e paritarie; Originariamente inserito nel ddl “Buona Scuola”, successivamente modificato a seguito del parere della commissione Finanze al senato.  Le specifiche della manovra sono state reinserite nei binari originali da un emendamento della legge di Stabilità del 2017 prevedendo che il 90% dell’erogazione liberale venga destinato direttamente alla singola scuola e che solo il 10% vada ad un fondo nazionale di redistribuzione e mantendendo il credito d’imposta al 65% per il primo anno e al 50% per il secondo.
Read more about SCHOOL BONUS AL RIENTRO A SCUOLA ...
APPROVATO ORDINE DEL GIORNO SUL DIRITTO ALLO STUDIO IN CONSIGLIO REGIONALE

APPROVATO ORDINE DEL GIORNO SUL DIRITTO ALLO STUDIO IN CONSIGLIO REGIONALE

In sede di approvazione in Regione del bilancio di previsione 2017, il Consiglio Regionale ha approvato l’ordine del giorno presentato dall'opposizione in cui si formalizza la possibilità di attivare un tavolo di confronto con le istituzioni regionali sul diritto allo studio, come da noi richiesto più volte e in particolare durante il nostro incontro con la Commissione Terza del mese scorso. Read more about APPROVATO ORDINE DEL GIORNO SUL DIRITTO ALLO STUDIO IN CONSIGLIO REGIONALE ...