Rete degli Studenti Medi

RETE e UDU in consiglio regionale: Investimenti insufficienti!

RETE e UDU in consiglio regionale: Investimenti insufficienti!

Oggi Mercoledì 22 Novembre 2017 come Rete degli Studenti Medi e Unione degli Universitari del Veneto siamo stati in Regione a palazzo Ferro Fini a Venezia per assistere alla discussione del bilancio preventivo regionale per il 2018. Purtroppo abbiamo potuto constatare come gli investimenti per il diritto allo studio superiore e universitario non sono ancoraRead more about RETE e UDU in consiglio regionale: Investimenti insufficienti![…]

Zaia si interessi davvero alla scuola invece di utilizzarla strumentalmente con proposte surreali

Zaia si interessi davvero alla scuola invece di utilizzarla strumentalmente con proposte surreali

Apprendiamo dai giornali di oggi la richiesta del presidente della regione Luca Zaia di maggior finanziamento alla scuola Veneta esposta nelle trattative riguardanti le maggiori forme di autonomia. Per quanto siamo consapevoli della disastrosa situazione in cui la scuola pubblica Veneta si ritrovi negli ultimi anni, siamo anche convinti che questo tipo di rivendicazioni debbanoRead more about Zaia si interessi davvero alla scuola invece di utilizzarla strumentalmente con proposte surreali[…]

Manifestazione nazionale studentesca in 10 piazze del Veneto. Cambiare la scuola per cambiare il paese!

Manifestazione nazionale studentesca in 10 piazze del Veneto. Cambiare la scuola per cambiare il paese!

Il 13 ottobre la Rete degli Studenti Medi scende in piazza in tutto il Veneto per dire a gran voce che per cambiare il Paese bisogna cambiare la scuola. Cominciando dalle fondamenta: “come studenti spendiamo moltissimi soldi per gli abbonamenti degli autobus, per i libri di testo, per il contributo “volontario”, per andare in gita,Read more about Manifestazione nazionale studentesca in 10 piazze del Veneto. Cambiare la scuola per cambiare il paese![…]

Ennesime dichiarazioni di Zaia contro il numero chiuso, ma nessun impegno per garantire il diritto allo studio

Ennesime dichiarazioni di Zaia contro il numero chiuso, ma nessun impegno per garantire il diritto allo studio

In vista dei test di ammissione a Medicina e Professioni Sanitarie per l’Anno Accademico 2017/2018, il MIUR ha decretato un’ulteriore riduzione di 124 posti per quanto riguarda l’accesso a Medicina. In particolare, dai 9.513 posti del 2015 si è arrivati a una riduzione fino a 9.100 per il 2017: il processo di progressiva limitazione dell’accessoRead more about Ennesime dichiarazioni di Zaia contro il numero chiuso, ma nessun impegno per garantire il diritto allo studio[…]

Presentate le nostre proposte su diritto allo studio e ASL all’assessore Donazzan

Presentate le nostre proposte su diritto allo studio e ASL all’assessore Donazzan

Le associazioni Rete degli Studenti Medi del Veneto, Unione degli Universitari di Padova, Unione degli Universitari Verona, Unione degli Universitari Venezia hanno incontrato questo pomeriggio l’assessore regionale Elena Donazzan presso Palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto per presentare le nostre richieste in merito all’Alternanza Scuola Lavoro negli istituti superiori e alla secondaRead more about Presentate le nostre proposte su diritto allo studio e ASL all’assessore Donazzan[…]